Home/Keystone GRC – Suite/Sistema Gestione Sostenibilità

Contesto

Contesto

Contesto

La legislazione e gli standard in materia richiedono alle aziende di comunicare ai propri stakeholder in che modo gestiscono gli aspetti di “sostenibilità” in ambito ESG e come i rischi connessi impattano sulla propria organizzazione e sul contesto esterno. L’individuazione di scenari ed esigenze con particolare esposizione al rischio e aree di vulnerabilità, ha lo scopo di trasformare gli stessi da minacce a opportunità, evitando conseguenze negative per l’ambiente e la società, influenzando la redditività e il valore aziendale nel breve, medio e lungo periodo.

Adottare un modello di gestione responsabile ed etico si traduce in un agire basato fondamentalmente sul rispetto delle risorse presenti nell’ecosistema, con l’obiettivo di garantire che vi sia compatibilità fra l’attività esercitata dall’azienda e i ritmi di crescita dell’ecosistema, consentendo in tal modo all’azienda uno sviluppo economico sostenibile e un riconoscimento ed apprezzamento pubblico, in relazione alla sua capacità di integrarsi con l’ambiente e i bisogni sociali.

La gestione della sostenibilità nei suoi aspetti strategici e operativi non è complicata, ma è certamente articolata e richiede pertanto strumenti integrati e specialistici. La soluzione Keystone consente di facilitare e semplificare l’attività del management all’interno del sistema decisionale e di controllo, al fine di elaborare delle analisi che possano far emergere nuove opportunità di business sostenibile nel tempo.

Ritorno veloce e misurabile degli investimenti

ESG come marchio identitario per i propri  prodotti /servizi

Le analisi di mercato evidenziano che per le organizzazioni è diventata una vera priorità gestire tutti i rischi e definire una politica di gestione che sappia tenere conto di tutti i fattori presenti nel contesto in cui si opera, da quello legato all’andamento economico, a quello demografico e geopolitico e ai cambiamenti climatici che interessano sia la tecnologia, sia i nuovi modelli organizzativi e sociali. Il valore di un brand cresce anche e soprattutto con la sua reputazione e di conseguenza con l’attenzione all’impatto dell’azienda sulla società e sull’ambiente.

Efficienza e risparmi dalla digitalizzazione.

Consente di unificare in modo sinergico le strategie di digitalizzazione e di sostenibilità aziendale. Le organizzazioni che utilizzano gli strumenti del risk management nei processi di governance d’impresa dimostrano di avere maggiore tendenza all’innovazione e le caratteristiche migliori per competere nei contesti di industry 4.0, ovvero sono in grado di cogliere le opportunità che la trasformazione digitale può offrire.

Sviluppo sostenibile e creazione valore nel tempo

Le aziende che hanno avviato processi d’integrazione della sostenibilità nel proprio core business sono in grado di ottenere performance migliori nel breve periodo, promettono più capacità di adattamento e maggiori ritorni nel medio e lungo periodo. Per le aziende attente ai rischi si conferma una correlazione positiva tra performance economiche e gestione integrata dei rischi rispetto alle altre aziende:

  • +34% Return on Investment – ROI
  • +39% di Return on Equity – ROE

Cosa può offrire la soluzione SSM

Keystone è una soluzione esclusiva che consente lo sviluppo di un sistema strutturato specialistico completo e integrato per la gestione della sostenibilità, in ambito economico, ambientale e sociale, attraverso un nuovo paradigma basato sull’utilizzo di un modello di “Sustainable Enterprise Risk Management”. La soluzione facilita l’elaborazione di tutte le fasi del ciclo di gestione della sostenibilità, che possono nel tempo influenzare gli obiettivi e le prospettive aziendali.

Consente di evidenziare e capire come il valore è generato o distrutto dall’organizzazione, non solamente in termini di valore economico  finanziario, ma anche in termini non finanziari, valutando e integrando i fattori che possono costituire impatti rilevanti per il raggiungimento dei propri obiettivi, attraverso un processo strutturato e di facile comprensione.

Il sistema di governance integrata con le Strategie, Prospettive, Obiettivi, Rischi, e Prestazioni a livello enterprise, consente la gestione dei processi operativi in modo sistemico, facilitando la realizzazione di un ecosistema attorno al quale ruota il ciclo di pianificazione, gestione e controllo che coinvolge le diverse attività aziendali interessate nella catena del valore, al fine di realizzare il proprio modello di business.

Keystone agevola la realizzazione dei report di sostenibilità e relative informative finanziarie, che descrivono gli impatti più significativi dell’azienda sull’ambiente, sulle persone e sull’economia e come gli stessi creano o erodono valore aziendale.

Soluzione progettata per semplificare la gestione operativa

La soluzione consente in particolare di semplificare l’attività di:

  • Identificazione degli Stakeholder sulla base di un’analisi di valutazione del livello di dipendenza e influenza degli stessi nei confronti dell’organizzazione.
  • Gestione del Piano di coinvolgimento e comunicazione degli Stakeholder.
  • Analisi dei fattori/esigenze emerse in fase di coinvolgimento degli stakeholder e valutazione della materialità con definizione degli indici di rilevanza.
  • Valutazione rischi & opportunità ESG, in modo integrato con l’analisi di materialità.
  • Gestione strategica e relativi piani operativi, con riferimento agli obiettivi emersi dall’analisi di contesto e materialità, con l’individuazione degli indicatori di performance (output) e di risultato (outcome) necessari per effettuare la valutazione degli esiti rispetto ai valori attesi.
  • Collegamento del Piano operativo all’analisi e valutazione rischi/opportunità.
  • Risposta e monitoraggio dei rischi e opportunità ESG.
  • Reporting ESG integrato con la materialità, i rischi / opportunità e le prospettive nel tempo.

Un punto di forza della piattaforma Keystone è rappresentato dalla capacità di fornire prestazioni integrate e centralizzate della gestione dei Rischi/Opportunità con la gestione dei Processi di Business, rendendo interoperabili strumenti di mappatura, modellizzazione ed esecuzione dei processi, con gli strumenti di organizzazione aziendale, analisi, pianificazione e monitoraggio dei sistemi di controllo, al fine di soddisfare le esigenze di compliance multiple e uniformate delle diverse normative.

La soluzione dispone di strumenti in grado di facilitare l’integrazione, l’interoperabilità e l’aggiornamento dei dati gestiti nei processi con altre applicazioni e dispositivi già presenti in azienda, attraverso la creazione di connettori (Plug-in), realizzabili con gli strumenti disponibili nella suite. I connettori consentono di realizzare un ecosistema integrato finalizzato a promuovere la collaborazione e la capacità di presidio delle attività organizzative attraverso la disponibilità d’informazioni legate al contesto specifico in cui si trova a operare la risorsa.

DOWNLOAD

WEBINAR

Divulgazione informazioni sulla sostenibilità ESG

Informative non finanziarie

Il reporting di sostenibilità ha lo scopo di rendere pubblici gli impatti più significativi e i contributi positivi o negativi verso l’obiettivo dello sviluppo sostenibile..

Informative finanziarie

Il reporting delle informazioni finanziarie relative alla sostenibilità consente di valutare le potenziali implicazioni per il modello di business e le prestazioni future..

Panoramica delle principali funzioni

La piattaforma di Sustainable System Management è costruita su un repository centralizzato grazie al quale è possibile gestire in un unico ambiente tutte le informazioni rilevanti. La scalabilità della soluzione consente alle diverse strutture aziendali l’utilizzo dei moduli applicativi disponibili nella suite, singolarmente o congiuntamente (in modo combinato) in funzione del contesto e delle specifiche iniziative progettuali. La struttura funzionale della piattaforma è articolata in un esteso set di componenti che sono in grado di soddisfare i requisiti richiesti dai principali standard e regolamenti in ambito sostenibilità e responsabilità sociale.

Portatori Interessi

Gestisce e individua i portatori d’interessi (stakeholder) in relazione al proprio modello di business e in base all’analisi della valutazione del livello di dipendenza e influenza nei confronti dell’organizzazione.

Piano Coinvolgimento Stakeholder

Permette d’identificare il modello di coinvolgimento appropriato per ciascuna tipologia di stakeholder e di gestire il piano di coinvolgimento degli stessi, al fine di conoscere e comprendere le loro aspettative e le esigenze in merito alla sostenibilità.

Analisi Esigenze e Materialità

Consente la gestione del ciclo di analisi e valutazione delle esigenze rilevate dai piani di coinvolgimento e dei fattori presenti nel contesto interno ed esterno all’organizzazione. Per ciascun’aspettativa valuta l’indice di rilevanza/materialità tramite una matrice d’influenze e impatto. Crea in automatico la sessione di Analisi rischi e i relativi Piani operativi.

Analisi Swot

Per ciascun’esigenza degli Stakeholder analizza e valuta, rispetto ai fattori interni i punti di debolezza e di forza, e rispetto ai fattori esterni le minacce e opportunità.

Analisi e Valutazione Rischi

Analizza gli eventi in relazione alle esigenze rilevanti, identifica per ciascun evento le conseguenze, cause e controlli, utilizzando le tecniche di analisi più idonee e i criteri disponibili nel sistema. Individua i rischi e le opportunità elaborando una valutazione del loro impatto sull’organizzazione sulla base di criteri qualitativi e quantitativi (impatti finanziari nel tempo sulla creazione di valore), definisce degli indici di priorità al fine di attuare efficienti e adeguati piani di trattamento.

Azioni

Identifica e pianifica le opportune azioni da attivare per il trattamento dei rischi / opportunità, verifica e valuta gli esiti e gli effetti di mitigazione per determinare il rischio residuo.

Progetti Piani Obiettivi

Definisce Progetti e Piani aziendali per determinare fasi e obiettivi e associare gli indicatori di performance. Consente di schedulare e attivare i processi operativi e tenere sotto controllo l’avanzamento delle attività.

Mappa Strategica

Permette di disegnare tramite uno strumento grafico le relazioni tra gli obiettivi identificati nel Piano operativo in un rapporto causa effetto, nell’ambito delle prospettive considerate.

Balanced  Scorecard

Consente di tradurre la strategia in obiettivi misurabili legandoli a parametri di performance, al fine di rilevarne gli scostamenti e convertirli in indici, che permettono di valutarne i risultati e i trend. Consente di ottenere indici di sostenibilità a diversi livelli gerarchici di Piani, Progetti e Programma.

Prestazioni

Fornisce un ambiente integrato per realizzare in modo grafico cruscotti basati su KPI/indici e liste secondo metodologia BSC. Nella dashboard i dati aziendali sono presentati tramite indici, analisi di dettaglio, report, tabelle, grafici, immagini, ecc. ed è possibile creare dei link di accesso diretto alle informazioni presenti nelle entità correlate agli indicatori per approfondimenti.

Report – Informative

Consente di archiviare e organizzare in modo strutturato i dati relativi alle prestazioni e gli impatti di sostenibilità, facilitando l’estrapolazione degli stessi al fine di inserirli in apposite applicazioni di formattazione grafica delle informazioni oggetto di divulgazione.

Screenshot

Benefici

  • Consente di creare una base di dati strutturata per la realizzazione di report sulla sostenibilità, in base ai principali standard, quali IRC- GRI- IASB- SASB ecc.
  • Permette di definire gli indicatori per ciascun obiettivo previsto nei diversi Piani al fine di rappresentare le prestazioni ESG e quindi soddisfare i requisiti informativi per le parti interessate.
  • Permette di determinare quali aspetti di sostenibilità sono rilevanti per le parti interessate e su quali fattori e aspetti, l’organizzazione ha intrapreso azioni di trattamento dei rischi o opportunità finalizzati al raggiungimento dei propri obiettivi.
  • Permette una visione d’insieme dello stato di avanzamento delle azioni in corso, con possibilità di analizzare dati aggregati o di dettaglio, con riferimento a piani, obiettivi, fasi, aree, responsabili, date scadenza, ecc.
  • Consente la tracciatura in tempo reale dei processi riguardanti la gestione della raccolta, consolidamento e rilascio dei dati.
  • Facilita l’inserimento dei dati tramite un’interfaccia utente completa e supportata da un sistema di validazione automatica e da controlli di coerenza.
  • I dati elaborati possono essere facilmente esportati in applicazioni office Word, Excel, Power BI.
  • Tutti i dati sono consolidati in un data base e sono disponibili per le analisi periodiche, attraverso data Warehousing accessibili tramite strumenti di B.I.

Soluzioni Correlate

Keystone BPM
Gestione Processi

Keystone ERM
Gestione Rischi & Opportunità

Keystone EPM
Gestione Prestazioni

Keystone PMS
Gestione Progetti/Piani

Keystone EDM
Gestione Documenti

Keystone HRM
Gestione Risorse Umane

Keystone EAM
Gestione Asset e Manutenzioni

Keystone ECM
Gestione Conformità & Audit

Normative Correlate

  • D.L.254 – Rendicontazione non finanziaria nel Bilancio
  • D.L.231 – Resp. Amminist.va Società
  • ISO 45000 – Sicurezza SSL
  • ISO 14000 – Ambiente
  • ISO 26000 – Linea guida Resp.Sociale
  • SA 8000 – Responsabilità Sociale